POSIZIONE: PAF > Vibrazioni Corpo Intero > Esposizione
 
 
logo regione toscana
Regione Toscana
Diritti Valori Innovazione Sostenibilità
collegamento sito usl 7 siena Servizio Sanitario
della
Toscana

Vibrazioni al corpo intero - Calcolo dei livelli di esposizione

 


Effettua il calcolo online

 

Calcolo dei livelli di esposizione

 

La vigente normativa prescrive che l’esposizione a vibrazioni sia valutata mediante il calcolo dell’accelerazione equivalente ponderata in frequenza riferita ad 8 ore di lavoro, che si calcola mediante la seguente formula:

 

formul 1

 

dove:

 

Te :  durata complessiva giornaliera di esposizione a vibrazioni (ore)

avmax   valore massimo delle 3 componenti assiali dell’accelerazione:


awmax(m/s2) = MAX( 1,4 awx ; 1,4 awy ; awz )

 

Nel caso in cui il lavoratore sia esposto a differenti valori di vibrazioni, come nel caso di impiego di più mezzi meccanici nell’arco della giornata lavorativa, l’esposizione quotidiana a vibrazioni A(8), in m/s2, sarà ottenuta mediante l’espressione:

 

formula 6

dove:

a2maxi : accelerazione ponderata in frequenza relativa all’operazione i-esima

Ti: Tempo di esposizione relativo alla operazione i-esima (ore)

 

 

LOADING TIME: 0.003 s.