logo regione toscana
Regione Toscana
Diritti Valori Innovazione Sostenibilità
collegamento sito usl 7 siena Servizio Sanitario
della
Toscana

Calcolo per tipologia di illuminazione a LED installata

MOSTRA UN ESEMPIO

Dati Geometrici

Tipologia


Superficie sorgente


larghezza (diametro) cm
lunghezza (tubo, pannello) cm

Dati di Installazione

Collocazione tipica






Dati Illuminotecnici

Temperatura di colore K
Flusso luminoso lumens
Apertura fascio gradi

FASCIA DI RISCHIO


CALCOLA
RISCHIO Basso: Non presenta rischio fotobiologico. Sorgente “Giustificabile” ai sensi del D.lgvo 81/08
RISCHIO Medio: Compatibile con valori limite associati al Gruppo 1 (CEI EN 62471:2009: nessun rischio fotobiologico nelle normali condizioni di impiego). Potrebbe comportare rischio se fissata per tempi superiori a 100 secondi cumulati nell'arco della giornata.
RISCHIO Alto: Esposizioni maggiori delle massime ammissibili per il Gruppo 1 (CEI EN 62471:2009). Presenza di rischio anche per tempi di fissazione inferiori a 100 secondi.

      

PARAMETRI LED

Flusso Luminoso [lumens]  
Apertura [gradi]  
Diametro (se opaca) [cm]  
Distanza [m]  
Angolo solido emissione [sr]  

CALCOLO TUBO DI LED

Lung. a 11 mrad [cm]  
Rapporto lunghezze  
Fattore per illuminanza  

CALCOLO FARETTO LED

A11 Mrad / At  

Angolo sott. sorg. opaca

rad  

RISULTATI

    Fascia di rischio Scelta del limite
Illuminanza [lux]      
Illuminanza limite [lux]  
Luminanza opaco [Mcd/m2]    
Luminanza limite [Mcd/m2]  



LOADING TIME: 0.004 s.